Alkemy Lab a Milano al Technology Hub19/04/2017

Dal 20 al 22 aprile Alkemy Lab partecipa al Technology Hub, l’evento italiano dedicato all’incontro di professionisti, aziende e fornitori di nuove tecnologie, organizzato presso Fiera Milano City.

Alkemy Lab è presente al Technology Hub, l’appuntamento tecnologico realizzato da Senaf, azienda con esperienza trentennale nell’organizzazione di eventi e fiere di portata nazionale ed internazionale, dal 20 al 22 aprile presso Fiera Milano City. Dopo il successo della prima edizione, l’appuntamento di quest’anno promette di sostenere la condivisione di prodotti e di idee innovative in ambito tecnologico, di coinvolgere attivamente espositori e visitatori, con l’intento di fornire e immaginare nuove opportunità di business.

La manifestazione si compone di otto distinte aree tematiche che, con il loro carattere unico, rappresentano la struttura stessa dell’evento. Si discuterà di droni, virtual reality, robotica collaborativa, stampa 3D e additive manufacturing. Ampio risalto sarà rivolto anche ai settori dell’app economy, oltre all’elettronica e IoT. Seminari e workshop dedicati forniranno temi di approfondimento in relazione alle nuove competenze digitali, formalizzate dalle linee guida del Piano Nazionale Industria 4.0.

Alkemy Lab, coinvolta nello sviluppo di progetti di ricerca in ambito Mobile, Data Intelligence e Smart Objects, partecipa assieme alle realtà partner di Open Innovation Network, la community nata per promuovere soluzioni e applicazioni digitali secondo la filosofia dell’open innovation. L’Open Innovation Network unisce esperienze diverse legate all’evoluzione di tecnologie digitali e ICT. La community comprende, in un ambiente dinamico e giovane, competenze di alto livello in ragione dei vari contesti di riferimento.

Fingerlinks, startup impegnata nella realizzazione di software e piattaforme web, offre rapide ed efficienti soluzioni informatiche. Catchy, startup nata nel 2015, ha come obiettivo l’analisi dei big data e, contestualmente, garantisce corrette interpretazioni per un uso strategico delle informazioni. O2e, azienda creata da un’idea imprenditoriale di Francesco Beraldi, è rivolta alla promozione di iniziative innovative e allo scouting di giovani talenti. Infine, Joule 4.0, startup operante nel settore dello smart metering, garantisce il monitoraggio, la gestione e l’ottimizzazione dei consumi energetici.

Proprio in occasione del Technology Hub, verrà proposta ai visitatori la soluzione IoT per il miglioramento e il controllo dei consumi: Scala, innovativo Smart Object, nato dalla collaborazione di Alkemy Lab e Joule 4.0 ed in grado di coniugare funzioni di risparmio energetico e design di alto livello.

Scala rappresenta la sintesi alle diverse esigenze dell’utente finale: ottenere informazioni in tempo reale rispetto ai diversi ambienti monitorati, conoscere l’andamento dei consumi a seconda delle stagioni climatiche e sviluppare azioni virtuose in ambito di impatto ambientale. La misurazione, tramite sensori, permette la programmazione anche da remoto attraverso la piattaforma e l’applicazione Joule 4.0 e, attraverso un sistema di led user friendly, è in grado di evidenziare le criticità nella gestione dei consumi familiari e domestici. Una vera e propria “scala” cromatica dal bianco al rosso permette all’utente di comprendere a livello visivo l’andamento generale e l’utilizzo eccessivo delle risorse, per agevolare la soluzione o l’ottimizzazione dei valori.

Alkemy Lab ha scelto di partecipare all’evento, in partnership con le diverse realtà dell’Open Innovation Network, per fornire le migliori soluzioni professionali possibili. L’obiettivo è garantire all’utente finale un’alta qualità dei prodotti e dei servizi, in piena sintonia con i valori dell’open source e dell’open innovation. Il Technology Hub rappresenta un momento di incontro, di riflessione e di opportunità per Alkemy Lab in ragione di uno sviluppo sempre più integrato nella digital transformation.

Informazioni
Technology Hub
20 - 22 aprile 2017
Milano, Fiera Milano City