Alkemy Lab allo Smart Girls, Smart City Hackathon27/04/2017

Al nuovo hackathon al femminile del TAG Calabiana, anche Alkemy Lab come mentor

Aggiornamento sull’evento (2 maggio 2017)

Alkemy Lab ha preso parte al Smart Girls, Smart City Hackathon il 28 aprile scorso presso il Talent Garden Calabiana di Milano. La gara digitale “in rosa” ha visto ragazze e giovani donne sfidarsi e realizzare progetti inediti per trasformare in realtà le loro idee innovative di smart city. Alkemy Lab ha partecipato al #lenovohackathon al femminile con la sua attività di mentoring, supportando e consigliando le partecipanti alla gara.

A conquistare il primo premio è stato il team Goingirls, che ha ideato un’app per percorsi cittadini rosa che consenta alle donne di incontrarsi e camminare per le strade della città in sicurezza e tranquillità. Il secondo posto è del gruppo 4Prof, con il suo progetto di intermediazione tra scuola e tecnologia; mentre il terzo premio è stato vinto da PinkInMilano, con la sua idea di social community milanese al femminile.

La ricerca di Alkemy Lab sulle conversazioni social su #lenovohackathon sono in gran parte legate ai team vincitori dell’hackathon - #goingirls, #4prof e PinkInMilano - e a #steminthecity. La premiazione dei progetti vincitori dell’hackathon è infatti avvenuta proprio in occasione dell’evento conclusivo di #steminthecity: questo è il progetto di educazione digitale del comune di Milano che, nell’arco di una serie di eventi, vuole avvicinare i giovani - e soprattutto le ragazze - alla cultura digitale e allo studio delle materie tecnico-scientifiche.

I post su #steaminthecity raccolti dal 19 aprile al 2 maggio sono oltre 2600. Tanti gli influencer che ne hanno discusso (e che sono mostrati nel grafico sottostante): da pubbliche amministrazioni e rappresentanti delle istituzioni, fino a aziende tecnologiche e testate di informazione. Oltre a Comune di Milano e Beppe Sala, ci sono infatti anche Cisco Italia e Lenovo a discutere del progetto.

Anticipazioni sull’evento (27 aprile 2017)

Domani, 28 aprile 2017, il TAG Calabiana di Milano ospiterà presso la propria sede lo Smart Girls, Smart City Hackathon: la gara digitale vedrà sfidarsi ragazze e giovani donne, accomunate dalla passione per la tecnologia e che trasformeranno le loro idee innovative in modelli e strumenti per rendere le loro città più smart e “a misura di donna”.

Durante le 12 ore della sfida, i gruppi di partecipanti lavoreranno a inediti progetti relativi alla nuove smart cities e ai temi chiave del loro sviluppo: dalla sostenibilità alla sicurezza, dall’efficienza energetica alla qualità della vita.

Ad accompagnare e supportare le sfidanti sono mentor provenienti da diverse realtà del mondo della tecnologia e delle istituzioni, tra i quali anche Alkemy Lab. Altri partner dell'evento sono: Girls in Tech Italy, Coding Girls - Fondazione Mondo Digitale, Fondazione Bracco, Service Design Drinks Milan, Startup Grind Milano, Google Developer Group | Milano, ISTUD Business School

Per i tre progetti vincitori ci saranno premi tecnologici e non solo: i gruppi vincitori potranno presentare il proprio progetto il 29 Aprile all'evento "NETwork. Facciamo rete con le STEM".

Maggiori informazioni