Alkemy Lab è partner del workshop “La Romagna digitale"26/09/2017

In occasione della manifestazione “La Settimana del Buon Vivere 2017” Alkemy Lab partecipa in qualità di mentor per offrire le proprie competenze sviluppate nell’ambito del progetto DEEP

Il 27 settembre alle ore 14.00 presso il Salone Comunale di Forlì si svolgerà il workshop data driven “La Romagna Digitale” organizzato da Catchy con il sostegno di Alkemy Lab. Tema dell’incontro il design thinking, un innovativo modello di gestione dei processi decisionali che per l’occasione verrà utilizzato dai partecipanti dell’evento per progettare insieme nuove modalità di valorizzazione del territorio romagnolo.

Il design thinking si pone come obiettivo quello di valorizzare il processo di gestione aziendale permettendo un’ampia condivisione di idee, informazioni e conoscenza. Tale disciplina, nata in ambito enterprise, si fonda sui principi del pensiero creativo incoraggiando i membri del team a focalizzarsi sugli obiettivi della ricerca. Partecipare a processi di design thinking vuol dire sperimentare e sviluppare una sorta di “realtà aumentata” dove la visione dei problemi si lega all’emersione di potenziali soluzioni innovative e distruptive.

L’evento, dunque, sarà dedicato all’innovazione digitale e all’evoluzione del territorio in piena sintonia con i valori e gli obiettivi della Settimana del Buon Vivere. La manifestazione, quest’anno intitolata “Personae”, si svolgerà a Forlì e a Cesena dal 23 settembre all’1 ottobre 2017 e coinvolge protagonisti della scena economica, sociale e culturale italiana ed internazionale, per un confronto e un dialogo aperto sui temi del “Buon Vivere”. Proprio in occasione della manifestazione sarà distribuito ai partecipanti anche il volume “Romagna TBV - generative logo” , una raccolta di riflessioni legate alla Romagna e alla sua tradizione di stampe a ruggine, ispiratrice del marchio della Piattaforma “Romagna Terra del Buon Vivere”. Il libro in tiratura limitata e firmato dagli autori Attilio Baghino, Alessandro Cortes, Gianni Riotta, Giorgio Casadio e Monica Fantini, è stato realizzato con il supporto scientifico di Alkemy Lab, all’interno del progetto di ricerca DEEP.

Il workshop sarà arricchito da alcuni interventi sulle opportunità offerte dalla tecnologia per riposizionare il proprio brand e rispondere ad uno dei più stringenti problemi della modernità: il propagarsi delle fake news.

Di seguito una brevissima anticipazione del programma:

  • Catchy e Fake Reality - il progetto Compass vincitore del Google DNI

Intervento di Luca Tacchetti, Data analyst.

  • Avvio del Workshop: Lancio del Brief e Data Intelligence

Partiamo dai dati: perché il Social Listening è il punto di partenza di ogni progettazione.

  • Design Sprint e Growth Hacking

Durante il workshop i partecipanti ideeranno un progetto innovativo e cercheranno di immaginare come acquisire i primi lead e clienti.

Per ulteriori informazioni:

Settimana del Buon Vivere

27 settembre 2017, ore 14:00
Salone comunale, Forlì

Con:
Alice Andreuzzi - Data analyst & growth hacker
Luca Tacchetti - Data analyst
Fabrizio Faiella, User Experience | Digital Product Designer
Stefania Porcedda, Front End Developer