Alkemy Lab per #XPayHackathon di CartaSi, in collaborazione con Talent Garden15/06/2017

Alkemy Lab partecipa in qualità di mentor aIl’hackathon dedicato all’eCommerce e ai pagamenti online

Aggiornamento sull’evento (19 giugno 2017)

Sono stati due giorni intensi, quelli che a Milano hanno visto impegnati numerosi team di sviluppatori, specialisti di Marketing e UX Designer per la XPay Hackathon: la prima hackathon italiana dedicata al mondo dell’eCommerce.

Anche Alkemy Lab, che nel settore dell’eCommerce ha sviluppato ormai una notevole esperienza, ha preso parte all’evento rappresentata da Valentina Usai, che ha svolto il ruolo di mentor seguendo i vari team in gara.

La maratona informatica e creativa del 17 e 18 giugno è stata al centro di diversi post anche sui social network, in particolare su Twitter. Qui le conversazioni intercorse sulla #XPayHackathon nelle giornate dell’evento hanno toccato vari argomenti inerenti il tema centrale della manifestazione, con riferimenti all’evento stesso, agli organizzatori, e ai progetti in corso di realizzazione.

L’alta diffusione dei termini “Cartasì” e “talentgardenit” dimostrano la popolarità ottenuta dagli organizzatori della manifestazione. Molto presente anche la parola “ecommerce”, che insieme a “piattaforma”, “pagamenti”, “sviluppare” dà l’idea di quanto si sia discusso delle attività dei partecipanti in gara, insieme ai termini propri dell’evento come “sfida”, “team”, “hackathon”.

Gli sfidanti si sono cimentati nella creazione di piattaforme che contribuiscano ad avvicinare commercianti e clienti attraverso le nuove tecnologie. I primi tre progetti classificati sono stati XPay Assistant, XCity e XParent, che sono riusciti con le loro idee a conquistare la giuria aggiudicandosi i premi in palio.

Anticipazioni sull’evento (15 giugno 2017)

Dal 17 al 18 giugno a Milano, presso lo spazio eventi Edit, si svolgerà XPayHackathon: una maratona di due giorni dedicata allo sviluppo di idee innovative legate all’eCommerce. I partecipanti avranno la possibilità di utilizzare XPay, il nuovo servizio di gestione dei pagamenti online di CartaSi, pensato per supportare le attività commerciali nell’amministrazione del proprio business online.
Alkemy Lab partecipa in qualità di mentor, grazie alle competenze e alle maturate esperienze di Valentina Usai in tema di eCommerce, per sostenere gli iscritti dell’evento.
XPay è un sistema di gateway di pagamento, aperto ai Circuiti Internazionali per carte di credito e debito multicanale, con sistemi di sicurezza Verified by Visa, Mastercard SecureCode e CV2, multilingua e multivaluta.
La gestione back office della piattaforma offre, inoltre, la possibilità di accedere al portale in modalità server to server.

Il mercato dei pagamenti elettronici in Italia, negli ultimi anni, ha conosciuto un notevole incremento in termini di volumi di scambi e di spesa. Secondo le stime di Visa Italia, infatti, la crescita è stata costante. +14-15% nei soli ultimi 12 mesi del 2016.
Una maggiore consapevolezza da parte dei consumatori, in relazione alla sicurezza offerta da parte degli istituti di intermediazione, garantisce uno stimolo all’innovazione e alla digitalizzazione dell’economia. Il livello di maturità del mercato e le possibili evoluzioni rispetto alla piccola e media imprenditoria suscitano l’attenzione di media e professionisti del settore.

Sui social network gli hashtag più utilizzati rispetto al tema dell’eCommerce riflettono gli ambiti maggiormente coinvolti dalle nuove modalità di pagamento.
La ricerca sulle conversazioni social, eseguita da Alkemy Lab, ha individuato quelli più utilizzati su Twitter al riguardo.

L’hashtag legato alla search engine optimization (abbreviata #seo) risulta essere il più utilizzato nelle discussioni su Twitter. L’implementazione di sistemi di pagamento online all’interno di siti web richiede, infatti, l’adeguamento dei contenuti offerti: l’obiettivo è promuovere la visibilità nei risultati organici dei motori di ricerca, necessario per creare engagement all’aumento della domanda.

L’utilizzo di strumenti digitali di pagamento nelle transazioni tra le imprese, #b2b, rappresenta ulteriore argomento di discussione sul popolare social network.
Il settore eCommerce, secondo dati del Politecnico di Milano, ha raggiunto quota 310 miliardi di euro nel 2016. Un valore significativo, ma ancora marginale rispetto al volume complessivo di scambi b2b pari a 2.200 miliardi di euro.

L’#innovazione, infine, è il tema di fondo dell’eCommerce e di #XPayHackathon di CartaSi.



“Crediamo che nell’e-commerce ci sia ancora molto spazio per dare libero sfogo alla creatività e allo sviluppo di progetti innovativi che possano favorire i commercianti nel proporre i propri prodotti e servizi”, ha affermato Enrico Trovati, Merchant Services Director di ICBPI/CartaSi.

#XPayHackathon promette di riunire studenti, professionisti e startupper esperti di sviluppo software, di progettazione di interfacce, di comunicazione e branding, di marketing, con l’obiettivo di pervenire a idee creative e soluzioni in grado di evolversi rispetto ai nuovi trend di mercato.

Tra i community partner Startup Grind Milano, Service Design Drinks, iBicocca, Prestashop, Django Girls, Girl Geek Life, Fintech Meetup, Challengerocket.

#XPayHackaton
dal 17 al 18 giugno 2017
Milano, EditMilan Via Pietro Maroncelli, 14, 20154

Maggiori informazioni.