Alkemy Lab supporta il Global AI Hackathon20/06/2017

Roma ospita una delle tappe della sfida internazionale dedicata all’Intelligenza Artificiale e Alkemy Lab è tra gli sponsor dell’iniziativa.

Quindici città nel mondo. Quindici luoghi che, in contemporanea dal 23 al 25 giugno, saranno i punti di riferimento per il Global AI Hackathon, l'hackathon internazionale sull'Intelligenza Artificiale.

Alkemy Lab sarà una delle realtà protagoniste dell’unica tappa italiana dell’evento, per la quale è stata scelta la città di Roma. Qui, presso la sede del Talent Garden Poste Italiane, appassionati di Intelligenza Artificiale, Machine Learning e Big Data si sfideranno per dare forma ad un’idea, partendo dalle tre challenge scelte, che sono:

  • How AI will change the way we work, per trovare nuove strade per l’accesso ai dati;
  • Make News Real Again!, dedicato a modelli per rendere riconoscibili le fake news;
  • Emotional AI, sul riconoscimento automatico delle espressioni vocali o facciali.

Da sempre impegnata a sostenere iniziative che mettano al centro tecnologia e innovazione, Alkemy Lab sarà tra gli sponsor di questo evento organizzato in Italia da MindSharing.tech, Logica Informatica Srl, Fingerlinks Srl e Catchy Srl.

Tra gli altri supporter figurano partner con i quali Alkemy Lab condivide l’attenzione per le nuove tecnologie quali Talent Garden, IBM, Checkout Technologies, Redbull, Nastro Azzurro, Joule 4.0 e Subcom.

L’evento è destinato non solo a developer e coder ma a chiunque voglia approfondire il tema delle Intelligenze Artificiali, sia esperti sia appassionati. Tutti potranno concorrere alla realizzazione di una idea mettendo a disposizione le proprie abilità!

Si tratta di tematiche che suscitano sempre più l’attenzione non solo degli esperti del settore ma di un pubblico sempre più vasto. Su Twitter, ad esempio, sono molte le conversazioni legate ad uno dei temi centrali dell’iniziativa, il machine learning.

Gli hashtag più utilizzati in relazione al termine “machinelearning” nei tweet in italiano tra l’11 e il 19 giugno 2017

Nei vari tweet in italiano postati tra l’11 e il 19 giugno il termine "machinelearning" è sempre più messo in relazione con le altre tematiche al centro dell’evento, come dimostra la presenza degli hashtag #ai, #artificialintelligence, #augmentedreality e #bigdata.

I partecipanti avranno a disposizione 48 ore nelle quali sviluppare il proprio progetto, per poi presentarlo alla giuria che sceglierà un vincitore per ciascuno dei tre temi oggetto dell’evento, che si aggiudicheranno un premio di 2000 euro ciascuno messi in palio dagli sponsor. A questi si aggiungeranno altri riconoscimenti speciali per i team migliori.

Alkemy Lab fa il suo in bocca al lupo a tutti i partecipanti e … che vinca il migliore!

Maggiori informazioni:

Global AI Hackathon Roma
23-25 giugno 2017
Talent Garden Poste Italiane, Via Giuseppe Andreoli 9, Roma

Eventbrite: Global Al Hackathon - Rome