Alkemy partner di Grappa Nonino 5/05/2017

La famiglia Nonino ha scelto Alkemy come partner per curare sito, social network ed eCommerce

La tradizione di Grappa Nonino incontra la digital transformation del gruppo Alkemy. Il digital enabler è stato infatti scelto come partner dalla famiglia Nonino per fornire il proprio contributo nella cura del sito web www.grappanonino.it, della piattaforma di e-commerce e dei canali social. A contribuire a questo grande progetto digital, con Alkemy ci sono anche membri di Alkemy Tech e che forniscono il loro supporto alle attività di ricerca del Lab, come la PM dell'eCommerce di Grappa Nonino Valentina Usai.

La collaborazione tra Grappa Nonino e Alkemy è stata raccontata anche nell’articolo Grappa Nonino affida ad Alkemy sito, social ed e-Commerce, pubblicato su Engage e il cui testo è riportato nel seguito.


L’incarico, affidato per via diretta, vede l’agenzia impegnata a valorizzare la storia dei distillati e soprattutto della Grappa Nonino sui canali digitali
La Grappa Nonino ha scelto Alkemy come partner per sito, social ed e-Commerce.
“Per decenni la Grappa è stata poco più che una forma tascabile di riscaldamento per i contadini del Nord Italia. Gli italiani più in e la maggior parte degli stranieri la disdegnavano. Ma tutto questo accadeva prima che i Nonino di Percoto salissero alla ribalta”. Queste parole sono apparse sul New York Times per celebrare una nuova era della Grappa, sancendone il passaggio da cenerentola ad Acquavite nobile.
E questa è la storia, e con essa i suoi distillati, che la famiglia Nonino ha affidato ad Alkemy, digital_enabler italiano, da far vivere sui canali digitali.
Una storia e un metodo (la creazione della Grappa di singolo vitigno, il Monovitigno Nonino, ottenuta distillando separatamente le vinacce dell’uva Picolit) divenuti famosi in tutto il mondo, che inizia nel 1897 a Percoto, in provincia di Udine, e che generazione dopo generazione tramanda, da padre in figlie, l’impegno della famiglia Nonino per la ricerca esasperata della qualità, l’innovazione e la produzione della migliore Grappa del mondo nel rispetto del territorio e della sua cultura.
Nasce così un viaggio immersivo che inizia dal nuovo sito www.grappanonino.it dove si parte dalle immagini, scattate una ad una per ambientare ogni prodotto nel suo luogo di nascita, si passa tra sensazioni e abbinamenti gastronomici fino ad arrivare al Metodo Nonino, un video che racconta in modo interattivo tutte le fasi di produzione indispensabili per ottenere un distillato di qualità assoluta. Infine, il visitatore viene accompagnato attraverso il tempio della distillazione, un mondo fatto di passione, profumi e sapori, nel quale – proprio come succede a Percoto di Udine – l’esperienza non è completa se non si degusta: infatti, in qualsiasi momento, è possibile acquistare i prodotti Nonino grazie all’e-commerce curato da Alkemy.
«La sfida – dichiara Matteo Menin, VP Communication di Alkemy insieme a Federico Ghiso e Giorgio Cignoni direttori creativi esecutivi – è stata creare un ecosistema che potesse condurre le persone attraverso un percorso digitale senza soluzione di continuità: un racconto solido nella struttura e seamless per definizione, attraverso il quale tutti i canali digitali convergono verso il fisico: ovvero alla bottiglia di Grappa Nonino, che da Percoto arriva nelle proprie mani grazie all’e-commerce integrato in qualsiasi punto dell’esperienza. Il risultato è una property integrata che consente anche al consumatore più esperto di avere a immediata disposizione la completa gamma delle Grappe Nonino compresi i prodotti premium o i formati speciali meno semplici da reperire sul canale tradizionale».
Il sito www.grappanonino.it è stato riconosciuto Best Site of the Day da CSS Winner, Site of the Day da Css Awards, Winner of the Day da CSS Reel e nominato al French Design Index Awards, concorsi internazionali che premiano l’eccellenza nel digitale.
L’intero progetto è frutto del lavoro del team di comunicazione che, con la guida di Nicola Gotti (direttore creativo) ha visto coinvolti in prima linea Mattia Rinaudo (designer), Michela Noè (Head of strategy), Francesca Mc Closkey (Social Media Account), Gianmarco Simone (Creative Developer), Nazzareno Squadroni (Front-end developer) e Alessandro Ciofini (Back-end developer), il tutto coordinato da Pierluigi Roselli (Head of Operations) e per il team eCommerce Andrea Druso Bianchi (shop-manager) e Valentina Usai (PM eCommerce).