Domoglass Light: l’app per i Google Glass che accende le luci di casa24/10/2014

DomoGlass Light è un’app nata per gestire con la tecnologia wearable gli apparecchi di illuminazione in una casa, in un ufficio o in un qualsiasi ambiente.

Indossando i Google Glass, l’utente sceglie, con semplici comandi vocali o sfiorando la stanghetta degli occhiali, quale luce accendere o spegnere dalla galleria dei dispositivi azionabili.

Oltre alla gestione delle luci, DomoGlass Light crea un diario social della casa: attraverso la rete wifi domestica i Google Glass si connettono a Twitter per condividere il comando inviato. Le pagine social collegate diventano così un diario in real time di ciò che avviene all'interno della casa intelligente. Il diario social viene condiviso con gli abitanti della casa in modo che gli utenti abilitati abbiano la visione globale di ciò che avviene nell'abitazione consultando la pagina privata dedicata, collegata all'applicazione.

DomoGlass Light è la prima di una suite di app pensate per gestire differenti dispositivi, sensori e servizi. Con le app della suite DomoGlass sarà possibile sollevare e abbassare le tapparelle; chiudere e aprire le tende o attivare la sicura della porta di ingresso.

DomoGlass Light è stata sviluppata nell'ambito di una sperimentazione che propone un nuovo modello per il tracciamento e la registrazione dei dati, basato su piattaforme social e disponibile in cloud, in accordo al paradigma dell'Internet of Things.

La sperimentazione è stata realizzata grazie alla collaborazione con l'azienda Domotica Sitzia, che ha curato la parte di automazione dei dispositivi, mentre il Lab TSC ha sviluppato l'app per i Google Glass e l'integrazione con i canali social.

Al momento, a scopo dimostrativo, la glass app verrà utilizzata negli uffici Domotica Sitzia e negli uffici TSC Consulting a Cagliari.

Informazioni

Vai all'account Twitter della glassware: Twitter.com/DomoGlassApp

Vai al sito dell'azienda partner: www.sitzia.it

Vai al sito di TSC: www.tsc-consulting.com