Social Sanremo 201814/02/2018

La comunicazione social dei protagonisti di Sanremo 2018 e l’interesse del pubblico nei confronti del Festival sono al centro dell’analisi condotta da Alkemy Lab sulla 68esima edizione del concorso canoro.

Il Festival della canzone italiana anche quest’anno ha battuto ogni record di coinvolgimento social. Alkemy Lab, in collaborazione con Catchy e ONB Analytics e nell’ambito del progetto DEEP, ha portato avanti una ricerca su come questo evento ha animato i social network e il web.

Una prima parte dell’analisi, svolta nella seconda giornata del festival, ha voluto indagare quali fossero i personaggi legati a Sanremo più attivi sui social, l’interesse di ricerca degli utenti verso i protagonisti della prima serata e il sentiment con il quale si è discusso dei temi legati all’evento.

La ricerca ha preso in esame gli account social dei presentatori e dei concorrenti, sia big che nuove proposte. Su Twitter, dopo l’account ufficiale del Festival, si erano già distinti per intensità di comunicazione gli artisti Ermal Meta - poi vincitore del festival - e Lorenzo Baglioni - giovane cantante della sezione “nuove proposte 2018”. Su Facebook come sul palco, Michelle Hunziker è stata la vera protagonista. La conduttrice, da anni in prima linea contro la violenza sulle donne, ha voluto lanciare l’hashtag #iosonoqui, per ribadire l’urgenza e l’importanza del tema. Su Instagram, i più comunicativi sono stati il gruppo Lo Stato Sociale - che si è poi classificato secondo al concorso canoro-, e anche i giovani Ultimo - vincitore tra le nuove proposte - e Lorenzo Baglioni.

Una notevole curiosità si è registrata anche su Google Trend, il sistema che raccoglie le parole chiave usate dagli utenti sul motore di ricerca di Mountain View e che segnala i picchi nelle curve di frequenza.

Discussioni, ironia e sarcasmo da parte dei conduttori del Festival ufficiali e “non ufficiali”, come Fiorello. La sua performance di apertura della prima serata si è presa la scena tra satira e canzoni sul tema Baglioni - Morandi. Lo stesso Direttore Artistico, con emozione evidente, si è prestato a duetti d’autore. La musica quindi al centro della scena.

Twitter si conferma come il social network tra i più utilizzati per discutere dell’evento. L’analisi del sentiment ha evidenziato i temi più legati a #sanremo. Interessanti i riferimenti al programma televisivo XFactor 11 (#xf11) e ai finalisti #Maneskin e #Licitra. Pur non partecipando al Festival, infatti, sono stati molto menzionati dal pubblico social forse con rammarico per la loro assenza dal palco dell'Ariston.

La seconda parte della ricerca, svolta a seguito della conclusione del festival, si è occupata sia dell’individuazione dei personaggi del festival che hanno creato più engagement, sia dell’esplorazione dei temi più centrali e discussi dal popolo social nella settimana del festival.

L’analisi su Facebook ha individuato la top ten degli account ufficiali che hanno generato più engagement dall’11 dicembre 2017 a l’11 febbraio 2018. Prevalgono Ermal Meta e Fabrizio Moro, vincitori della kermesse. Seguono Roby Facchinetti e Red Canzian, già membri dei Pooh, e i conduttori Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino. Su Instragram è Annalisa la più popolare tra i cantanti. Lo Stato Sociale e The Kolors sono tra i gruppi che hanno interagito di più, merito anche del grande seguito di follower sui propri canali (più 200mila per i primi, quasi 700mila per i secondi).

La Data Intelligence su Twitter ha analizzato la complex network legata all’hashtag #sanremo. Al centro di tutte le discussioni raccolte dal 6 all’11 febbraio ci sono gli hashtag ufficiali, punti stella delle reti sociali ai quali sono legati i temi sia musicali sia di intrattenimento. #teamdivano, ad esempio, ha accompagnato le reazioni del pubblico da casa, in tandem con #sanremodaldivano. Numerose interazioni si sono registrate attorno al maestro #vessicchio, il celebre direttore d’orchestra, al centro anche di gag con Claudio Baglioni. Prevalgono anche gli hashtag legati ai presentatori: #favino, resosi protagonista di un sentito monologo nella serata finale, #hunziker e #baglioni.

Compaiono anche hashtag legati a programmi “concorrenti” in onda nelle stesse serate del Festival e di cui si è discusso in relazione a quest’ultimo: #dimartedì e #cartabianca. Anche #spaceX, il lancio della Tesla nello spazio da parte dell’azienda del visionario Elon Musk, ha suscitato entusiasmo e battute da parte degli utenti, che in alcuni casi hanno lamentato una scarsa attenzione dedicata a questa notizia a fronte della catalizzazione dell’interesse su Sanremo.

L'andamento di popolarità dei principali temi presenti nei tweet su Sanremo raccolti tra il 5 e l'11 febbraio 2018 ha evidenziato il grandissimo successo della canzone vincitrice “Non mi avete fatto niente” e #Metamoro, la crasi dei due suoi cantanti Ermal Meta e Fabrizio Moro. Segue la campagna dei fan #Iostoconmetamoro, nata a seguito dell’iniziale sospensione dei due per il sospetto plagio di un precedente brano del 2016.

Ancora una volta il Festival di Sanremo ha rappresentato un momento di aggregazione nazionale. La possibilità di interagire con i cantanti e presentatori ha contribuito a innovare la comunicazione dell’organizzazione, molto presente con i suoi account ufficiali. La domanda sulla conduzione della prossima edizione già alimenta le discussioni e i gossip. Sarà ancora Baglioni o verrà preferito lo stesso Favino, resosi protagonista con il proprio fare istrionico? Lo sapremo solo alla fine del 2018.